Pro loco Caggiano
Pro loco Caggiano

Pro loco Caggiano

Terra di sapori e tradizioni

Regione Campania Provincia di Salerno Comune di Caggiano Unione Nazionale delle Pro Loco d'Italia
Skip Navigation LinksHome > Caggiano nel mondo > Caggiano e Caggianesi > Prof. Gaetano Lamattina martedì 16 luglio 2019 - 00:14:12
Caggiano nel Mondo
Caggiano e Caggianesi
Prof. Gaetano Lamattina
Caggiano nel Mondo
Il Prof. Gaetano Lamattina,
figlio di Giuseppe e di Pecora Margherita, è nato a Caggiano (Salerno) il 1.3.1911 ed è morto a Roma il 22.5.1996.
Dopo il conseguimento dei diploma magistrale, il Prof. Lamattina ha svolto la sua missione di maestro elementare,

con adeguata preparazione, con impegno e serietà, ma anche con una grande carica di umanità, prima a Caggiano, poi a Salerno ed infine a Roma, riscotendo dovunque affettuosa gratitudine e profonda ammirazione.
Da circa vent'anni, sino alla morte, la passione culturale dei Prof. Lamattina è stata rivolta e concentrata alla ricerca storica presso biblioteche ed archivi, privati e pubblici, iniziando da quelli della Parrocchia dei SS. Salvatore dì Caggiano a quelli di Salerno, Napoli, Roma, finché non è approdato alla biblioteca e all'archivio vaticani, dove, in particolare nell'ultimo decennio, ha trascorso intere giornate nella consultazione di libri e documenti importanti, legando amicizie con personaggi di cultura nazionali ed internazionali.
Il Prof. Gabriele De Rosa, storico di grande prestigio, in una sua lettera all'arciprete D. Vittorio Lamattina, nipote dei Prof. Gaetano, afferma (Voce Amica n. 2 aprile 1997): "Conobbi il Prof. Lamattina tanti anni fa, ammirandone la cultura e il suo fervido amore, sempre accompagnato da rigore scientifico, per la sua terra, ma deve dirsi in maniera più ampia per il Mezzogiorno. Ebbi la ventura di incontrarlo più volte all'Archivio segreto vaticano, dove era di casa. Lo si poteva confondere con qualcuno degli archivisti: in effetti sapeva muoversi tra cataloghi, indici, repertori con una sicurezza, che stupiva... Non ho dubbi che Caggiano e la sua Chiesa debbono molto al Prof Gaetano Lamattina".
La produzione letteraria dei Prof. Lamattina abbraccia oltre trenta opere. Tra queste ve ne sono alcune che raccolgono e gelosamente custodiscono la memoria storica della "sua" Caggiano, di cui si è sempre professato un figlio devoto: Caggiano e il suo casale di Pertosa Acerronia La Diocesi di Satriano", "Gabriele Altilio", 'La tassa focatica a Caggiano nel 1545", "Giuseppe Abbamonte". Molte volte le sue parola si trasformano in poesia, in inno, in omaggio alla sua terra e alla sua gente.
Il Prof. Adolfo Manzione, già Preside dei Liceo Scientifico di Padula, annota (Voce Amica n. 4 agosto 1996): "Ho incontrato spesso il Prof. Gaetano Lamattina, a Caggiano, nella sua camera pensatoio, conformata a studiolo, con poche suppellettili: nella semplicità dei mobili padroneggiavano le carte, i rotoli, i fascicoli di fotocopie, documenti vari, nella confusione vigeva il suo occhio vigile, capacissimo a riordinare i pezzi e gli elementi della ricerca. Oh! prodigio salutare della terra natia, quanto sei capace di miracoli morali e come sai donare vita alle anime in ansiosa ricerca".
Caggiano non potrà dimenticare il Prof. Gaetano Lamattina che ha saputo coniugare molto bene la sua diligente ed attenta ricerca storica con la sua passione, struggente e contagiosa, per l'antico borgo, che gli ha dato i natali, e per il popolo, semplice e buono, che, da vivo, lo ha ascoltato, stimato, applaudito e che, da morto, lo rimpiange sinceramente.
La predilezione dei Prof. Gaetano Lamattina sono stati i ragazzi, i giovani, a cui rivolgeva spesso la parola, a casa, in piazza, lungo le vie dei nostro paese. Rispondeva a tutte le domande che gli si rivolgevano, con pazienza certosina, con acume, con precisione. Il dialogo continua, ancora oggi, perché il Prof. Lamattina continua a parlare, attraverso le sue opere, attraverso i suoi scritti, che affidiamo alle future generazioni, come un importante e prezioso tassello nella costruzione dei meraviglioso mosaico dei nostro ricco patrimonio culturale.
La Civica Amministrazione di Caggiano, come doveroso atto di affetto, di stima, di gratitudine, ha voluto intitolare la Scuola elementare di Caggiano capoluogo al Prof. Gaetano Lamattina con delibera dei Consiglio comunale dei 24.4.1997, tenuto nell'aula magna dell'edificio della stessa Scuola elementare, alla presenza di tutti gli alunni della Scuola comprensiva.
Il Sindaco, signor Angelo Maria Carucci, e i consiglieri di maggioranza e di minoranza, hanno avuto parole toccanti di elogio per il Prof. Gaetano Larnattina, le cui opere costituiscono una pietra miliare sulla strada dei progresso socio culturale, in particolare dei nostro paese.
A distanza di tempo dalla morte dei Prof. Lamattina, i compaesani, gli amici, i conoscenti ne ricordano le speciali virtù di uomo, di studioso, di Caggianese, esempio luminoso di rettitudine, di bontà, di generosità, di serietà e di impegno.
Il ricordo dei Prof. Gaetano Lamattina sia di costante sollecitazione, in particolare ai giovani, per la conquista di un avvenire ispirato ai valori morali, culturali, religiosi, per i quali egli visse ed operò.
Ci è sembrato quanto mai opportuno riportare questo testo che descrive in parte la grandezza dell’opera del Prof. Gaetano Lamattina, non già tra i personaggi storici di Caggiano, bensì nella sezione del nostro sito web più attuale “Caggiano nel Mondo” Caggiano e i caggianesi.
Crediamo, infatti, che l’opera sistematica, documentata e appassionata del Prof. Gaetano Lamattina siano la più vivace espressione della cultura e della tenacia caggianesi. Della sua opera il sito web si nutre fino a confondersene ed a sostenersene per l’ineguagliabile passione che profonde da ogni suo rigo.
Di tanto ringraziamo, doverosamente, gli amici eredi del Prof. Lamattina che hanno immediatamente aderito alla nostra richiesta.
Nell’intento della Pro Loco di Caggiano l’opera del Prof. Lamattina tradotta e ridotta per le esigenze del “media” deve essere un biglietto da visita con la corona d’oro per Caggiano ed i caggianesi. Riteniamo, inoltre, che con l’insegnamento dei suoi scritti si possano salvare ancora l’identità e la forza del nostro territorio dagli attentati continui perpetrati senza alcuna visione complessiva dell’ambiente. Questo grido di allarme il Prof. Lamattina lanciava già negli anni settanta. Sarebbe ora di ascoltarlo!
Grazie Prof. Gaetano, di vero cuore, per la luce che hai saputo dare al nostro passato indicandoci la via per il futuro!
Associazione Pro loco Caggiano © 2012 All right reserved  |  Part. Iva: 02820050658 Social: Seguici su Facebook Seguici su Twitter Contatti
Home   |   Area amministrativa   |   Privacy   |   Site map   |   Dove siamo   |   Contatti
largo Regina Margherita, 68 - Caggiano (SA)  |  telefono: (+39) 0975 39.31.00  |  html valid  |  css valid  |  links valid